Una Provvidenziale Eccezione

barcode_tattoo

Salve, sono un libero cittadino (in realtà un suddito) di una repubblica democratica fondata sul lavoro (in realtà un’oligocrazia schiavista fondata sulla disoccupazione) messa su da un esercito di eroi valorosi in giubba rossa (in realtà fu la massoneria) dopo una campagna di unificazione (in realtà un’invasione violenta coi controfiocchi e comprensiva di saccheggio) andata in onda 150 anni fa su questi stessi schermi. Mentre tante nazioni oggi sono schiave di malvagi dittatori (in realtà leader politici indipendenti) il mio paese è indipendente (in realtà una colonia) e sovrano (in realtà fu svenduto ad un’orchestrina di mitomani coi fanghi d’alga al posto del cervello).

Appena sono nato mi hanno dato il benvenuto con un siero chimico chiamato vaccino polivalente (in realtà per quanto ne so possono avermi iniettato di tutto) e mi hanno registrato all’anagrafe (in realtà mi hanno accatastato come una risorsa di proprietà di chi mi possiede). Quindi mi hanno spedito a scuola (in realtà un centro legalizzato di manipolazione mentale) dove mi hanno insegnato come funziona il mondo (in realtà mi hanno insegnato a non pensare).
Oggi ho la fortuna di lavorare perché mi hanno insegnato che chi non lavora non ha dignità e manco merita tanto di vivere, al contrario di chi lavora nella mitica economia reale (in realtà un porcilaio gestito da un branco di psicopatici che mentre la gente fa la fame mandano al macero cibi buoni per produrne di nuovi, diffondono il cancro con gli inquinanti, progettano oggetti fatti per scassarsi presto ma che in compenso costano così tanto che possono permetterseli solo quelli che non ne hanno bisogno). Assumo molte polveri sottili e pochi spicci e sgobbo come uno schiavo egizio per mantenere il mio tenore di vita (in realtà per non essere vaporizzato dai furti legalizzati dell’economia irreale, detta anche finanza) e assicurarmi un futuro solido (in realtà qualche soldo da parte per non finire sotto un ponte in questa o nella prossima crisi che si inventeranno per spennarmi legalmente).
A proposito di legalità, ciò che chiamano giustizia in realtà con la giustizia non c’entra una beneamata mazza. Delitti infami contro la vita e la dignità umana sono commessi ad ogni ora del giorno e della notte da cricche di annoiati mentecatti ricchi sfondati che giocano agli illuminati sulla pelle dei popoli mentre le carceri traboccano di tossici, immigrati e gente comune costretta a delinquere per non morire di fame.
Per distrarmi gioco ai video-poker (in realtà pago una delle tante tasse occulte con cui i soldi tornano alla velocità della luce nelle casse dei Creditori Originari), o me ne vado al cinema (in realtà pago di tasca mia per farmi programmare il cervello) e a vedere la partita di pallone (in realtà una valvola di sfogo messa lì ad hoc per drenare la rabbia della schiavitù). Mi nutro di cibi che di sapore sembrano normali ma in realtà sono pieni di ormoni, conservanti, coloranti, geni modificati, fluoruri e altri elisir di lunga vita. Per tutelare la mia salute mi affido a dei distinti signori in camice bianco delegati alla cura delle persone, che però in realtà pensano solo al portafogli ed invece di curarmi mi mungono come una vacca da soldi.
Ogni sera guardo la televisione per informarmi sulle notizie più importanti nel mondo (in realtà mi faccio riempire la testa di campagne di manipolazione fatte per stimolare le mie emozioni negative e stamparmi in testa un’idea della realtà che alimenti la mia attitudine alla subalternità.

Infine circa ogni 4 anni voto per eleggere il parlamento perché penso che in questo posto maledetto dove niente è come sembra, il voto politico sia una provvidenziale eccezione. E vai col liscio.

 

Fonte

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: