Il futuro soldato USA

 

 

 

 

 

 

L’Agenzia della Difesa degli USA, DARPA, creatrice di idee apparentemente strampalate ma che a volte diventano realtà, adesso è concentrata a modificare geni umani per eliminare limitazioni come la fame e la stanchezza.

L’obiettivo degli “specialisti” dell’agenzia è di creare soldati immuni a quei grandi “inconvenienti” dell’essere umano. Potranno combattere durante più tempo, con maggior efficacia e senza tante spese in alimenti, che adesso dipendono da un’industria di circa 40.000 milioni di dollari l’anno.

Lo scrittore Simon Conway, che ha avuto accesso ai progetti della DARPA, dice che l’ambizioso progetto cerca di “migliorare l’efficienza della creazione di energia nel corpo”.

Così i ricercatori dell’agenzia cercano di attivare i geni che aiuteranno ad usare con maggiore profitto le riserve di grasso del corpo umano, cosa che permetterà ai soldati di vivere di tali riserve per molti giorni e senza cibo ne riposo.

“I soldati saranno capaci di correre a velocità “olimpiche” e sopportare grandi pesi senza bisogno di dormire e mangiare” afferma Conway sul Sunday Express.

Si sa che gli scienziati militari hanno già provato una medicina che ha permesso a un gruppo di soldati di non dormire per più di 40 ore e incluso di migliorare i loro livelli di concentramento dopo due giorni senza riposo. Leggi il resto dell’articolo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: