Se lo dice anche Chiambretti …

Ecco ancora un bell’ esempio della strana schizofrenia mediatica per cui da una parte il tema “Banche” arriva ad essere demonizzato a destra e a manca ( altro esempio “cult” quello della cortigiana Santoro che dal pulpito “luterano” di Fabio Fazio pontifica sullo stesso tema ), mentre nel concreto vi stanno spolpando proprio attraverso esse, attraverso i “Due Mario”, attraverso lo “Spread” e le agenzie di rating.

Che strano vero ?  Ma questo può risultar strano solo a chi non ha ancora capito come il potere, l’ èlite, riesca a giocarsi la massa come vuole, usandola ora per costruire la società che l’ èlite parassiterà, poi per distruggerne la parte sacrificabile salvando sè stessa dal crollo sistemico: a questo è tesa oggi l’ azione di un Monti, che sta distruggendo i ceti più bassi guardandosi bene dal toccare, anche minimamente, i ceti alti. Proprio perchè poi la “sovrastruttura” dovrà crollare, ma NON con essa i ceti abbienti che non a caso si stanno tanto affrettando per concretizzare con beni REALI il loro enorme credito maturato solo con l’ inganno VIRTUALE.
( E non ci interessa ora sapere CHI sia tale èlite: sono LORO contro di VOI, parbleu, nobili contro plebe, ricchi contro poveri, potere contro chi potere non ne ha ) … Poi, in un secondo momento, sarete chiamati, ancora voi, a demolire la “mungitrice” ormai superflua ora che le vacche non potranno più dare una sola goccia di latte: è per questo che già da adesso stanno mediaticamente spifferando, mostrando e demonizzando alla vista delle vacche stesse tutto l’ astuto marchingegno delle mungitrici, del sistema più “esteriore e sacrificabile” dell’ allevamento, ma si guardano ancora bene dal mostrarvi il mattatoio che sta oltre la fase di mungitura … ( alzi la mano chi ha esattamente capito cosa sarà questo fantomatico “nuovo che avanza”, e soprattutto COME farà ad “avanzare”, parbleu ! ) …

Tutto il resto sono solo disquisizioni teoriche, anche interssanti, ma che rischiano non solo di essere fuorvianti ( pensate davvero che in questo LORO siano fondamentalmente in contrapposizione, che siano divisi “ideologicamente” ? Come già detto, le ideologie servono per dividere VOI, la massa cogliona, in tempo di pace; e per farla scontrare, per avere carne da cannone in tempo di guerra ); ma che sono artatamente introdotte e moltiplicate anche in Internet solo per PRENDERE TEMPO: questo il loro unico vero scopo.
( E intanto che voi state a discettare dottamente se la colpa più dei sionisti o dell’ America o della chiesa o della massoneria o del Papa; se la contrapposizione sia più a livello religioso o politico-ideologico; o su cosa giri in questo momento per la testa della Merkel o di Putin o di Ahmadinejad, non vi accorgete che il potere da sempre, in quanto “potere”, vi fotte così, e che se si contrappone in fazioni in tempo di pace, nei momenti di passaggio e di guerra si accorda in modo bipartisan, proprio per non essere travolto dagli stessi disordini che provoca: ecco perchè Monti ( per fare solo un esempio in casa nostra ) sta RAFFORZANDO il potere trasnazionale tout-cort, anche ad “aparente” discapito dei poteri forti nostrani: per consentirgli di passare indenne e coeso, AUMENTANDO ulteriormente il proprio potere, dal preciso stravolgimento che hanno già chiaro in testa ma che si guardano bene dal comunicarci, dandoci solo in pasto fumose congetture di un “Nuovo Mondo” che sarà davvero “nuovo” solo per LORO: per voi sarà probabilmente la stessa zuppa di sempre.

Il periodo che stiamo vivendo e tutta la montatura ideologica di un “Nuovo Ordine” ha infatti ben poco di nuovo, e si parlava in questi termini, per esempio, anche nella fase preparatoria alle precedenti guerre mondiali: cosa sono infatti il manifesto futurista di Depero e Marinetti, il Superuomo di D’ Annunzio, tutta la pomposa retorica del Futurismo, del Progresso, della Velocità, il mito della Macchina, il “modernismo” già allora tanto pompato se non la propaganda culturale e la faccia “mediaticamente spendibile” della stessa medaglia ideologica e “macchina distruttiva occultata” che si apprestava a breve a demolire “la sovrastruttura economica, produttiva e politica” dell’ Europa ( ma non certo i vertici del potere che si sono sempre tramandati ) ?
E perchè le guerre sono diventate “mondiali” ? Non certo per colpa di Hitler e Baffone, strumenti ideologici usati come “carichi” ma che non equivalgono un due di briscola … ma appunto per la necessità ciclica di azzerare un sistema economico e produttivo già da allora esteso a modello globale, azzeramento necessario al capitalismo stesso per poter ripartire … Perchè i conflitti si sono estesi da “guerre di trincea” a bombardamenti estesi sui civili e sui territori interni ? … Idem con patate, per distruggere e azzerare solo quanto socialmente costruito, non certo i loro possedimenti e potere ! … perchè l’ uranio impoverito con cui negli attuali conflitti si devastano territori e popolazioni ? … Idem con patate, oltre ad un fine maltusiano di depopolamento ed uno di ingegneria sociale atto a far “migrare autonomamente” i futuri schiavi senza doverli prelevare e caricare sulle navi: così agendo infatti lo fanno da soli, “esportando” inoltre la schiavitù nelle nazioni in cui andranno a migrare.

IL FINE E’ SEMPRE QUELLOBasta guardare il logo della piramide sociale … logo che solo i cretini possono definire “complottista” sminuendolo: se un’ icona è riportata in tutte le salse, sulle stesse banconote, sta veicolando esattamente il messaggio che si vuole veicoli: quello di un’ élite “staccata” dal resto della piramide, in quanto “testa” puramente “ideante e parassitaria” del resto del corpo sociale.

Dove sono finiti infatti oggi quegli oppositori e alternativi vari che solo fino all’ avvento di Monti avevano come slogan “Noi il debito non lo paghiamo ?” ( Non sarebbe bello, e oltremodo stupido, insistere ora con tale slogan, n’ est-ce pas ? … Vedete come vi possono raccontare quello che vogliono, tanto come i malati di alzheimer non vi ricordate dal naso alla bocca, parbleu ? ) … Dove sono, e cosa dicono oggi i promotori di tante belle chiacchiere fumogene atte solo a TERGIVERSARE E TEMPOREGGIARE, ma che stavano e stanno semplicemente reggendo il gioco di “controllo del caos” creato dallo stesso potere per riciclarsi in un nuovo sistema ?

( Sia detto tra parentesi e in via puramente teorica: se DAVVERO si voleva mettere in difficoltà il potere -e questa era un’ occasione d’ oro per divertirsi almeno un po’ a farlo- sarebbe bastato indire uno sciopero fiscale, uno sciopero produttivo ad oltranza, poggiare a terra ogni stumento di lavoro ed imbracciare il forcone: allora col cavolo che l’ élite avrebbe potuto usare la mungitrice fiscale … ma alla lunga vi avrebbe bombardato, svelando però almeno in modo esplicito il vero intento “umanitario” che la anima nei vostri confronti ).

E certo, stavolta sarà un sistema probabilmente molto diverso nella facciata, un sistema dove molte delle attuali leve ( capitalismo, modello democratico, sovranità nazionali, potere ideologico, potere associativo, ecc ) saranno demolite e sostituite con “altro” … e questo non richiede un grosso sforzo di fantasia ad essere capito, basta osservare … E per quanto riguarda il sistema finanziario ci siamo arrivati anche noi già in vari post semplicemente analizzando la struttura “a bambole cinesi” tipica sia dell’ economia sia reale -multinazionali- che virtuale -banche- : un sistema che, una volta in crisi, non può far altro che crollare repentinamente ( e che proprio per questo sembra essere stato concepito ed organizzato in tale modo ) …
Il futuro sarà quindi per noi forse più simile a una gabbia sociale dorata ( o più semplicemente “verde”, fatta di pseudo-ecologia e pseudo-decrescita ), una gabbia dove il potere si sarà definitivamente staccato dalla massa eliminando sia le fasce sociali intermedie che ogni “ascensore sociale”, un “socialismo diffuso e indotto” dove una base egualmente livellata sarà ben controllata in modo autoritario più o meno soft dal vertice, appunto … un sistema forse davvero, alla fin fine, più “artificialmente umano e vivibile” dell’ attuale eterna e disumanizzante competizione capitalista …

… Ma vi lascio con una domanda: se l’ élite è di per sè stessa patologica, mentalmente malata, asettica e opportunista, prevaricatrice, sfruttatrice, parassitaria, non empatica ( e chi più ne ha più ne metta ) quale tipo di “Nuovo Ordine” pensate possa avere in testa ? … la Realtà discende SEMPRE dall’ Immaginario, tenetelo a mente … ed un sadico tenderà per forza di cose a creare sempre un habitat di tipo sadomasochista, ossia il reale sarà sempre, necessariamente, lo specchio della mente stessa che lo pensa.

Siamo punto e a capo, ed il problema si pone sempre negli stessi termini già più volte affrontati su questo blog: “Come faccio a far cambiare testa all’ élite, per evitare che ad una struttura di potere ne subentri semplicemente e sempiternamente un’ altra identica” ?? … L’ unico sistema è quello di “cominciare a cambiare la mia” di teste, perchè solo così eviterò di fornire all’ altro gli “appigli dinamici” sui quali inserirsi, sfruttandomi.
( Insomma, è l’ annoso problema della moglie che le busca dal marito, e che ingenuamente pretende che sia lui stesso a liberarla dalla sua malata perversione … ça n’ est-pas possible, vero ?? )

Fonte: Mondart

One Response to Se lo dice anche Chiambretti …

  1. Huntersub scrive:

    Sempre dritto al punto!!! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: