Pentagono: Gli alleati della NATO devono raccogliere insieme dei fondi o affrontare il declino

I membri europei della NATO hanno bisogno di mettere insieme le loro risorse finanziarie per la difesa con lo scopo di rafforzare il loro declinante potere militare, ha detto durante un’intervista il segretario della Difesa statunitense, Robert Gates.

L’intervento aereo in Libia ha lasciato in evidenza le gravi carenze degli alleati della NATO, e i governi europei dovranno mettersi d’accordo sulle priorità della finanziaria comune della difesa risolvere il problema, lo ha sostenuto Gates durante un’intervista con l’AFP

Il capo del Pentagono, il cui ritiro è previsto per questa settimana dopo più di 4 anni nell’incarico, ha reiterato le idee espresse durante un contundente discorso a Bruxelles a inizio di giugno nel quale avvertiva all’alleanza di un potenziale “oscuro” futuro.

“La verità è che, come già ho detto a Bruxelles, c’è molta capacità militare e molto denaro spendendosi in Europa”.

“Il problema è il modo in cui si spende, non c’è un riconoscimento adeguato sul fatto  che non tutti i paesi della NATO possono avere la stessa capacità militare”.

Gli alleati europei spendono più di 300.000 milioni di dollari nella difesa, ma spesso non in forma coordinata, ha detto.

Gates ha aggiunto che “ci sono vari paesi- e non farò i nomi- che non possono permettersi gli F-16 (aerei da combattimento) ma possono riunire le loro risorse come lo fecero con i C-17, gli aerei  cargo, e allora ottenere una capacità reale”.

Ha osservato anche che stava instando a “una maggiore integrazione nella NATO”.

Nel suo discorso a Bruxelles, il 10 giugno, Gates aveva affermato che molti membri della NATO non avevano le risorse militari per partecipare nella campagna aerea della Libia, e che la mancanza di coordinamento nelle spese per la difesa durante gli ultimi anni aveva “minimizzato” le operazioni.

Ha anche avvertito che  non raccogliere insieme i fondi ne coordinare gli allenamenti e altri sforzi è “un cattivo segno per garantire che la NATO abbia le capacità chiavi richieste nel futuro”.

La critica di Gates alla NATO ha provocato una dura risposta da parte del presidente francese, Nicolas Sarkozy, la scorsa settimana, dicendo che i commenti del segretario della difesa statunitense riflettono la “tristezza” di qualcuno vicino a pensionarsi.

“Il signor Gates si dirige al ritiro e gli produce piacere” criticare l’alleanza, ha dichiarato Sarkozy in una conferenza stampa tenutasi venerdì dopo un summit dei leader dell’UE a Bruxelles.

“Non si può incolpare  qualcuno che ritirandosi mostra tristezza”, ha affermato aggiungendo che quello che Gates aveva detto era “completamente falso”.

Il segretario di stampa del Pentagono, Geoff Morrell, ha declinato la possibilità di fare commenti sulle dichiarazioni di Sarkozy.

Nel suo discorso a Bruxelles, Gates ha ripreso gli alleati chiamando ad una sub investimento cronico nella difesa, assicurando che i membri della NATO nella campagna libica stanno rimanendo senza munizioni e che sono privi di caccia (aerei) e di specialisti per identificare obiettivi.

Alti ufficiali britannici hanno avvertito che la campagna della Libia mette sotto una forte pressione le forze armate del loro paesi.

Dan De Luce/ AFP

Fonte: IarNoticias

Traduzione: FreeYourMind

Leggi anche:

https://freeyourmindfym.wordpress.com/2011/06/12/capo-del-pentagono-critica-la-nato-e-mette-in-discussione-la-sua-continuazione/

Annunci

One Response to Pentagono: Gli alleati della NATO devono raccogliere insieme dei fondi o affrontare il declino

  1. Pingback: Rasmussen mette in guardia contro tagli nella spesa per la difesa « FreeYourMind!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: