Creare ricordi dal nulla.

Avrei voluto aggiungere qualcosa di mio che descriva il percorso che porta alla perdita di noi stessi ma questa pagina è stata creata non soltanto con lo spirito di riportare informazione ma principalmente con il desiderio che ognuno riesca a fare le proprie valutazioni, ricerche, approfondimenti e principalmente che possa ritrovare quelli strumenti di raziocinio che con tanta propaganda ci hanno tolto. Uscire dalla “massa” significa prima di tutto recuperare il nostro essere umano, la nostra individualità e la capacità di pensare senza suggerimenti e slogan da ripetere.

Creare ricordi dal nulla: Rivivilo-Impianti di ricordi nella nostra memoria

Il sito che pubblicizza la possibilità di avere ricordi nuovi di zecca, ricordi che saranno impiantanti nella nostra memoria come se fossero stati veramente vissuti da noi, propone nel suo catalogo viaggi in posti esotici, viaggi accompagnati da visi, sorrisi, odori, tatto, tramonti incantevoli, sapori. Recita “dimenticati tutto quello che volevi conoscere. E ricorda”.

La loro missione è quella di “impiantare nella tua memoria ricordi che meritino la pena di essere rivissuti, così veri come il tuo primo bacio, tanto reali da essere reali”….”Ti concediamo il potere di ripetere l’irrepetibile”.

Come avviene la programmazione?

1-      Trasferimento. Si rimarrà alcuni giorni in uno spazio con mobilità ridotta, questo può comportare intorpidimento muscolare seguito da allevio quando si raggiunge l’ambiente desiderato-

2-      Adattamento. Durante qualche tempo si avrà la sensazione di essere fuori posto. Segue un nuovo stato di coscienza dove verranno percepiti odori, suoni, sapori,immagini mai viste.

3-      Flow. Durante la fase di immersione completa la sensazione di piacere sarà costante, questo dovuto all’attività dell’ipocampo e si conserveranno le esperienze vissute con l’alterazione della coscienza(sul sito non viene specificato in quale modo si raggiunge questo stato della coscienza)

4-      Ritorno alla realtà. Nei giorni seguenti alcuni soggetti hanno presentato sintomi di astenia ma, sul sito assicurano che basta rivivere i ricordi impiantati per superare tale sintomatologia.

Le sessioni durano da due ore a 15 giorni.

Il video promo del sito “Revivilo.com”

Annunci

9 Responses to Creare ricordi dal nulla.

  1. Alba Kan says:

    Proprio l’altra sera ho rivisto “Minority Report”, con tutto quello che sta succedendo lo vedo sempre con molto piacere. l’avrò visto circa 3-4 volte fin’ora e ogni volta mi sembra sempre meno di fantascienza!
    ;(

    • Ringhio says:

      Vero.
      Interessante anche “Atto di Forza”, che dal filone fantascienza passerà a breve a quello drammatico.

  2. Fulvio says:

    ah, e date un occhio alla discussione su questo sito…un commento :”Revívelo = Atrápalo.com (Empresa de viajes)”

    http://www.forocoches.com/foro/showthread.php?t=2241260

    • vanesalia says:

      Fulvio, atrapalo.S.L offre anche spazi pubblicitari, infatti facendo una ricerca si trova che alcuni siti si ricollegano a Atrapalo per marketing ed una delle condizioni di Atrapalo è che i dati degli utenti vengono girati a loro. A questo punto, SPERO vivamente che si tratti di marketing virale e che sia solo una trovata per stimolare la gente ad acquistare biglietti aerei di tale compagnia. E se fosse così, ti assicuro che come pubblicità è molto ben fatta dato che sul sito su NESSUNA parte si parla di viaggi reali ma anche il “catalogo” parla di impiantare ricordi.
      Modificare la memoria e creare ricordi dal nulla non è fantascienza. E preferisco pensare di poter aver preso un abbaglio e che questa tecnologia già usata militarmente sia restrittiva ancora a questo campo e non che sia già di uso civile. Il Transumanesimo fa passi da giganti e si appoggia su tecniche già ampiamente usate. Ti ringrazio comunque per la segnalazione.

  3. controllare le fonti è importante says:

    si tratta di una pubblicità virale della compagnia di viaggi Atrápalo. Bastano cinque minuti per controllare le fonti, ma sono cinque minuti importanti che permettono di non fare brutte figure e di non prendere lucciole per lanterne

    • vanesalia says:

      La fonte è inclusa nell’articolo. Non si tratta della compagnia di viaggi Atrapalo, t’invito a visitare la fonte. Ovviamente concordo pienamente con te che la fonte è fondamentale tant’è che se non fosse stato così non avrei saputo come avvengono questi “impianti” la cui descrizione è presa dalla FONTE.

    • Ringhio says:

      Sempre pronti a parlare di presunte “brutte figure”, sempre pronti per buttarsi a pesce a fare i maestrini della situazione; sulle “belle figure” invece si passa volentieri avanti.
      Quanti ne abbiamo di personaggi così?Distruttivi e non costruttivi che si distinguono sempre per arroganza e presunzione?TROPPI..

  4. bruno says:

    ma io ho visto questo anche in Italia

    http://ricordi.atrapalo.it/

    e c’e’ anche un video in italiano

  5. MARKETING

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: