Iraq denuncia gli USA per saccheggio dei beni archeologici

 

Il governo irachene organizzerà una conferenza internazionale per la restituzione dei beni archeologici saccheggiati durante l’invasione statunitense in questo paese nel 2003.

Il portavoce del ministero del Turismo e Archeologia iracheno, Ali Hashemi, venerdì ha dichiarato che il suo ministero ha in programma una conferenza internazionale per sottoscrivere accordi bilaterali con i paesi vicini e della regione in materia di protezione e restituzione dei beni archeologici che sono stati saccheggiati dai musei e scavi archeologici di questo paese nel corso del conflitto scatenato dall’invasione americana nel 2003.

Hashemi ha inoltre sottolineato che la restituzione dei tesori archeologici rubati è una delle priorità del ministero sulla quale sta lavorando seriamente.

Dal canto suo, il vicepresidente della commissione Turismo e Resti Archeologici del Parlamento iracheno, Talal Hoseyn al-Zobai, ha assicurato che questa commissione denuncerà gli Stati Uniti per il saccheggio dei resti archeologici di questo paese davanti all’UNESCO, giacché la maggior parte dei tesori archeologici del paese arabo sono stati sottratti durante l’invasione americana.

Al-Zobai ha aggiunto che “non ci limiteremo soltanto alla restituzione dei beni archeologici da parte degli USA, ma ci sforzeremo per rivelare il grande ruolo svolto da questo paese nel saccheggio dei tesori archeologici dell’Iraq”.

Washington ha annunciato di possedere attualmente più di diecimila resti archeologici sottratti al paese arabo dal 2003.

Il ministro del Turismo e dell’Archeologia iracheno, Lava Samisam, ha però dichiarato che la cifra dei beni archeologici sottratti illegalmente in Iraq supera quella riconosciuta dagli USA, e si ritiene che le forze britanniche che erano dispiegate nel paese abbiano sottratto più di ottantamila beni archeologici.

 

Fonte

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 71 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: